30

Ago

Da Carosello a Youtube: l’ascesa mediatica di Caffè Mauro

Caffè Mauro è stata la prima azienda italiana a portare sugli scaffali di negozi e supermercati il caffè in confezione – prima era venduto sfuso – e ad entrare nelle nostre case con la pubblicità televisiva.

Non solo divertenti campagne di comunicazione: anche la cura minuziosa del marchio, del packaging, dei colori e delle forme, oltre alla qualità del prodotto, hanno presto fatto di Caffè Mauro un brand riconosciuto in tutto il mondo. Nel secondo dopoguerra, quando marketing e advertising erano ancora termini sconosciuti, emergeva con forza la vocazione del brand per il mondo della comunicazione. Non a caso nel 1964 il primo spot televisivo dell’azienda reggina, con protagonisti i messicani Chico e Manolo, divenne subito un appuntamento fisso (e imperdibile) dello storico Carosello.

Grazie alla grande sensibilità e curiosità per il nuovo, Caffè Mauro ha compreso con anticipo rispetto ai concorrenti quanto la promozione sui media fosse al tempo stesso un’opportunità e una risorsa strategica. Negli anni, l’azienda ha saputo di volta in volta rinnovarsi, anche nella comunicazione e nelle iniziative pubblicitarie, per essere sempre più vicino alle persone e a tutti i clienti, adeguandosi a linguaggi e format in continua e inarrestabile evoluzione.

Tostatura lenta? “Se aspetti, c’è più gusto”

Nemmeno lo slogan è stato un’intuizione di secondaria importanza. Il Caffè a tostatura lenta – Se aspetti, c’è più gusto è il claim che ha accompagnato Caffè Mauro dal 1997 ad oggi, comunicando al pubblico con genuina e inossidabile efficacia l’attenzione nella cura della qualità.

Lo slogan ha introdotto l’azienda anche nell’era della comunicazione digitale ed è stato riproposto da Nomesia, agenzia web milanese che ha curato la campagna Youtube “Piccoli Momenti di Piacere”. Undici episodi, di cui cinque già online, che raccontano il brand e il caffè con un linguaggio autentico e spensierato. Il secondo video, intitolato “Il Gusto di Aspettare”, ha collezionato oltre 154 mila visualizzazioni, aggiudicandosi a luglio 2018 il premio most viewed content della Top Brands di Blogmeter.

Sul web – dove è presente con il sito corporate, il digital magazine, il canale Youtube e gli altri social – Caffè Mauro reinterpreta in chiave moderna l’esperienza del caffè, trasmettendo ancora una volta i valori distintivi di un marchio divenuto simbolo di eccellenza e italianità in tutto il mondo.


Ti è piaciuto l'articolo e vuoi saperne di più su Caffè Mauro?